La Scienza della Gestione Aziendale

Il Lean Thinking

I 5 PRINCIPI GUIDA DELLA PRODUZIONE LEAN

Le 5S del Lean Thinking deriva dalle iniziali della pronuncia delle cinque parole giapponesi che riassumono i cinque passi che definiscono il metodo:

  • Seiri – separare: fare ordine tra ciò che serve da quello che non è importante per lo svolgimento dell’attività e di conseguenza distrae e crea disordine. In altri termini spreco di tempo ed energie.
  • Seiton – ordinare: metti in ordine ciò che serve. L’ordine crea efficenza e trasmette serenità.
  • Seiso – pulire: mantenere l’ordine continuamente e pulire, il luogo di lavoro pulito e ordinato è un ambiente che mette in risalto, se ce ne sono le inefficienze e di conseguenza possiamo intervenire per eliminarle.
  • Seiketsu – schematizzare: occorre definire un metodo ripetitivo e schematico per continuare queste attività di razionalizzazione degli spazi lavorativi.
  • Shitsuke – sostenere e ampliare: bisogna fare che questo modo di pensare ed agire sia pervasivo per tutte le attività aziendali.